Caricamento Eventi

L’autunno ci  regala giornate dal clima mite e  paesaggi dai colori spettacolari. Le foglie si vestono di giallo, arancio, rosso, marrone che si mescolano col verde dei sempreverdi , creando dei veri e propri giochi di colore, affascinanti e avvolgenti.

Ecco alcune semplici passeggiate da fare a Monselice per ammirare questi spettacoli naturali.

VIA DEL SANTUARIO
La “passeggiata più bella del Veneto” si snoda per circa 700 mt lungo le pendici del Colle della Rocca dove i monumenti secolari si mescolano alla natura del colle, caratterizzata prevalentemente da Carpini, Lecci e Roveri ma anche dalle piante presenti nei giardini del Castello e delle Ville come pini, edere,  piante rampicanti e molto altro.

SENTIERO N.6 MONTE RICCO E MONTE CASTELLO
Il sentiero, segnalato e messo in sicurezza dal Parco Regionale dei Colli Euganei, è un paradiso per gli amanti del trekking. Il percorso si snoda per circa 5 km nella natura: si attraversano boschi di querce,  castagni, ornielli, a seconda dell’esposizione solare, che si alternano con interessanti elementi di macchia mediterranea, tra cui il corbezzolo.

PASSEGGIATA SEGUENDO LA E2-CICLOVIA DEI COLLI EUGANEI
La ciclovia permette di ammirare i colli dalla pianura, si snoda infatti lungo il perimetro del sistema collinare euganeo. A novembre i dolci rilievi degli Euganei sono una vera esplosione di colore, uno spettacolo incredibile.

   

 

 

Torna in cima