MYTH

MYTH

28 maggio - 27 agosto 2017
Monselice, Villa Pisani

ANDY WARHOL, HARLEY DAVIDSON, CAPITAN AMERICA, JFK, ELVIS PRESLEY, MARILYN MONROE
Le opere di Andy Warhol, le immagini di Capitan America e la grande Harley Davidson, come tutti gli altri miti esposti in questa mostra, allestita nelle splendide sale affrescate della cinquecentesca Villa Pisani, rappresentano il punto di partenza per indagare le ragioni della nascita di un impero economico e consumistico che, dagli anni '50, ha invaso le coscienze collettive rivolgendo l'attenzione globale ad una poetica fondata sulla celebrità e sulla comunicazione, sull'eroe contemporaneo e di un american way of life che ha contagiato tutte le sfere sociali.

 I miti americani hanno uno scopo ben preciso: quello di renderci e farci sentire protetti, liberi e artefici del nostro destino come lo stesso motto del mito a due ruote recita attraverso le note degli Steppenwolf in Easy Rider: born to be wild.

 Un'esposizione fatta di opere d'arte, foto d'epoca, racconti, filmati e quant'altro per capire le motivazioni per cui l'idea stessa di America era un'idea rivoluzionaria: perchè dietro l'immagine della Statua della Libertà v'era un'immaginaria possibilità di salvezza.

 Mostra a cura di Matteo Vanzan e Alessio Prearo.

Orari: giovedì e venerdì 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-12.00 e 16.00-19.00
Ingresso: Euro 5,00