Caricamento Eventi

Tantissime le proposte culturali in calendario a Novembre! A villa Pisani con la rassegna Visioni d’artista il cinema ci avvicina a protagonisti del panorama artistico contemporaneo. Si inizia il 6 novembre con il film Kusama-Infinity dedicato all’artista giapponese Yayoi Kusama. Il 13 novembre sarà la volta di Peggy Guggenheim:Art addict.  Mercoledi 20 novembre film autobiografico del misterioso e spiazzante Banksy. Evento speciale sabato 30 novembre con lo spettacolo teatrale “Le cose che succedono di notte”, di Debora Petrina e Tiziano Scarpa. Il 4 dicembre con Il ritratto negato si parla di un artista della Polonia della metà del Novecento, Wladyslaw Strzeminski. Biglietto proiezioni €3. Biglietto spettacolo del 30 novembre € 7.

Sabato 9 novembre  alle ore 16 appuntamento con i Celti in Loggetta. Che impatto culturale ebbero i Celti sui popoli italici e, nello specifico, sui Veneti antichi e dunque anche sul nostro territorio? A esaminarlo è “I Celti e il Veneto – Storie di culture a confronto“, pubblicazione di Giovanna Gambacurta e Angela Ruta Serafini con un contributo di Federico Biondani. La nuova edizione del libro sarà presentata in Loggetta nell’ambito di una conferenza promossa dalla Biblioteca di Monselice. Il testo è arricchito da un importante apparato illustrativo, che include fotografie di reperti, raffigurazioni schematiche, mappe e alcuni splendidi disegni esplicativi. Ingresso libero.
L’11 novembre tradizionale Festa di San Martino presso la chiesa dedicata al santo. Alle 20:45 di lunedì 11 sarà celebrata la Messa con la partecipazione del coro San Martino. Sul sagrato  distribuzione di caldarroste fumanti,  biscotti di San Martino e fette di dolce gentilmente offerte dalle signore della contrada.

Monselice incontra l’arte è una serie di tre incontri  organizzati dalla Biblioteca di Monselice con la partecipazione della storica dell’arte Valentina Casarotto e  dedicati a Leonardo, genio del Rinascimento (16 novembre),  Tintoretto, l’artista ribelle (11 gennaio) e Caravaggio, il pittore assassino (1 febbraio). Gli incontri si terranno a Palazzo della Loggetta con inizio alle ore 16.00.  Ingresso libero e consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Domenica 17 novembre alle ore 11 in Sala Consiliare ci sarà la cerimonia di gemellaggio tra la Società di Mutuo soccorso di Monselice e la Sociedade Pradense de Mutuo Socorro di Antonio Prado Rio Grande Do Sul, Brasile. Martedi 19 novembre alle ore 21 in Loggetta conferenza L’emigrazione veneta in Brasile. Bondì Talian! Memoria e identità degli emigrati veneti in Rio Grande do Sul e della loro lingua. Saranno presenti il Sindaco di Antonio Prado (Brasile) e Fernando Roveda, Coordinatore del “Progetto Memoria” di Antonio Prado. Relatori: Roberto Valandro, Lucio Merlin. Interventi del Sindaco di Monselice, Giorgia Bedin, e Ferdinando Frizzarin, Presidente della Società Operaia di Monselice.

Un tema molto delicato e sentito, quello dell’ecologia, sarà al centro della rassegna culturale e teatrale  Monselice Ecologicamente. Intellettuali ed artisti quali Matteo Righetto, Lucio Montecchio, Stefano Reolon, Andrea Pennacchi tratteranno il tema da più punti di vista. Venerdì 22 novembre in Loggetta Matteo Righetto e Lucio Montecchio parleranno del Veneto tra cambiamenti climatici e generazionali. Venerdì 29 novembre in Loggetta Stefano Reolon parlerà dell’uomo contemporaneo tra ecologia, antropologia e arte. Venerdì 13 dicembre nella Sala Buonamorte del SanPaolo spettacolo teatrale “Da qui alla luna” tratto da un racconto di Matteo Righetto, con Andrea Pennacchi e accompagnamento musicale di Giorgio Gobbo alla chitarra. Ingresso libero.

Il mese si conclude con Delitto al Museo: durante la visita guidata notturna del 30 novembre avverrà un delitto misterioso davanti agli occhi dei partecipanti. Attraverso gli  indizi sparsi tra i reperti e gli  interrogatori ai testimoni i visitatori cercheranno di risolvere il delitto. Aperitivo, visita guidata e spettacolo €15